in alto

Possibilità di risparmio

Costi unitari

fino a

-10%

Forza di chiusura

fino a

-40%

Peso del pezzo

fino a

-20%

Superficie produttiva

fino a

-15%

Tempo di ciclo

fino a

-5%

Fabbisogno energetico

fino a

-15%

Definizione

Lo stampaggio a inietto-compressione (ICM) con piastre sovrapposte (stack mold) è una novità assoluta nella produzione industriale di imballaggi.

Il processo di inietto-compressione si distingue dallo stampaggio a iniezione tradizionale nel metodo con cui viene compensato il restringimento del materiale che si verifica durante il raffreddamento della massa fusa nella cavità ("shrinking effect"). Nello stampaggio a iniezione tradizionale ciò avviene durante la fase di mantenimento mediante un "inserimento a pressione" di materiale aggiuntivo. Nel processo ICM, invece, il "shrinking effect" è compensato dallo stesso processo di inietto-compressione. In questo modo è possibile risparmiare fino al 20% di materiale.

Grazie ai rapidi tempi di iniezione il riempimento delle cavità avviene in modo tempestivo ed estremamente uniforme. La bassa pressione impedisce l'insorgere di tensioni nel prodotto.

In conclusione con il processo ICM si ottengono risparmi inarrivabili in termini di tempi di ciclo, consumo di materiale e di energia, aumentando al contempo la qualità degli imballaggi prodotti. Con l'impiego di una piastra sovrapposta cresce significativamente la produttività.

Vantaggi

Vantaggi tecnici

Vantaggi economici

  • Meno tensioni interne
  • Meno deformazione
  • Migliore forma per diverse strutture
  • Migliore precisione dimensionale
  • Meno segni di ritiro
  • Migliore riempimento con elevato rapporto canale di adduzione / spessore di parete (L/T)
  • Flessibilità ottimale in termini di design e decorazione di prodotto in abbinamento a IML

Prodotto / Sistema di produzione ICM

/media/images/icm/bild_tubs.jpg

15 oz / 425 g Tub

Image   Peso per vaschetta:

   10.7 gr

Image   Misure vaschetta:

   137 x 92 x 63 mm

Elion 2800 - 2000 ICM

Tempo di ciclo 5.0s | Stampo 4+4 cavity Stack Mold

Robot: Take Out / IML

Requisiti per ICM

Per implementare l'ICM in modo corretto, il controllo e il design della macchina devono garantire requisiti molto elevati. Per questo motivo le presse ad iniezione Netstal sono soluzioni ottimali per i processi di stampaggio a inietto-compressione:

  • Precisione del dosaggio
    • La precisione del dosaggio deve essere massima, poiché non è possibile correggere il riempimento mediante pressione di mantenimento.
  • Dinamismo
    • Un gruppo di chiusura molto dinamico e in grado di operare con precisione è una condizione essenziale per la perfetta distribuzione della massa fusa nel processo ICM.
  • Capacità di iniezione
    • Per consentire lo «stampaggio» del materiale, è necessaria un'iniezione ultra rapida (>800mm/s).
  • Sincronicità
    • Per ottenere un'elevata riproducibilità, è imprescindibile un'interazione estremamente precisa e sincronica tra gruppo di iniezione e gruppo di chiusura.
  • Parallelismo
    • Il parallelismo delle piastre e il design della ginocchiera devono soddisfare requisiti elevati per assicurare l'iniezione con gruppo di chiusura in condizione aperta.

Tecnologia / process

/media/files/icm/technologie.gif

Pressione interna cavità

Con
stampaggio a iniezione standard

Con
ICM

Distribuzione della pressione non uniforme nella cavità → deformazione

/media/images/icm/grafik_kavitaetinnendruck_standard.jpg

Storia e know-how

1980
disc
Optical Discs CD & DVD
Netstal Disc 60
1985 Netstal Disc 60

1990
smartcard
Smartcards
Netstal Discjet 60
Netstal Discjet 60

2000
cap
Caps
Netstal e-jet 60
Netstal e-jet 60

2010
tub
425g Tub Stack Mold
Netstal Elion 2800 ICM
Netstal Elion 2800 ICM